Voucher Internazionalizzazione

Voucher Internazionalizzazione 2017: tutto quello che c’è da sapere

settembre 19, 2017
Voucher internazionalizzazione MISE 2017 per sviluppo commerciale imprese

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha appena emanato il Decreto Direttoriale del 18/09/2017 a precisazione del Decreto Ministeriale del 17/07/2017 sul Voucher Internazionalizzazione Imprese.
Dettaglia le modalità di accesso al contributo a fondo perduto per i progetti di sviluppo commerciale all’estero delle micro, piccole e medie imprese.
Le risorse stanziate sono pari a 26 milioni di euro.

Read More

VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE 2017: l’imminente uscita

settembre 13, 2017

MISE Voucher Internazionalizzazione 2017

Al massimo entro la prossima la settimana il MISE dovrebbe ufficializzare sul sito il decreto direttoriale che darà il via al nuovo Voucher per l’internazionalizzazione.   Verranno indicate le modalità di richiesta del voucher per le imprese italiane che vogliono investire in un Temporary Export Manager per esplorare o sviluppare un mercato estero.

Per maggiori dettagli vi invitiamo a leggere la nostra news precedente  indicante le linee guida.

STAY TUNED! 

Voucher Internazionalizzazione: si parte!

agosto 01, 2017

Internazionalizzazione Voucher Mise 2017Dopo mesi di attesa finalmente il provvedimento per l’emissione del secondo Voucher per l’Internazionalizzazione del MISE passa all’esame della Corte dei Conti. Si prevede l’ufficializzazione dopo l’estate e l’avvio formale del Bando in autunno.  Read More

Voucher Internazionalizzazione: abbiamo scoperto che….

dicembre 09, 2015

AccordoSe dopo aver letto il manuale utente vi sorgono alcuni dubbi noi vi aiutiamo perché abbiamo contattato direttamente l’Ufficio del Ministero dello Sviluppo Economico per avere ulteriori dettagli relativi alla presentazione dei contratti di servizio.

A seguire riportiamo quanto appreso in riferimento alla pagina n. 10 del manuale utente per la sottomissione del Contratto di Servizio.

Voucher internazionalizzazione, in merito al Temporary Manager…

1. Gli anni di esperienza del Temporaty Export Manger è un campo da compilare a fini statistici e non influisce sulla stipula del contratto di servizio o sull’accesso al voucher:

2. Il rapporto di lavoro tra Temporary Export Manager e la Società di Consulenza Export (Fornitore Accreditato), deve essere formalizzato secondo le opzioni disponibili del menù a tendina:
• Contratto di lavoro a tempo indeterminato
• Contratto di lavoro a tempo determinato
• Contratto di apprendistato
• Contratto di somministrazione di lavoro
• Contratto di consulenza esterna
• Socio
• Altre tipologie di contratti di lavoro atipici
• Altro

In merito al Contratto di Servizio…

1. Il Contrratto di Servizio non può avere una durata inferiore ai n. 6 mesi;

2. Il Contratto di Servizio non può decorrere prima del 01/09/2015, data della pubblicazione dell’elenco fornitori accreditati MISE;

3. L’ importo totale del Contratto di Servizio deve essere pari o superiore a 13.000,00 €Euro;

4. L’oggetto del Contratto di Servizio “Consulenza Temporary Export Manager” può riportare le seguenti attività da scegliere dal menù a tendina proposto nel form on line:
• Contrattualistica internazionale e regimi fiscali
• Logistica e servizi doganali
• Assicurazioni per operazioni con l’estero
• Ricerche di mercato
• Acquisizione nuovi contratti di vendita
• Eventi fieristici internazionali
• Formazione dipendenti
• Altro

5. E’ necessario che entrambe le controparti parti sottoscrivano anche il terzo allegato “DSAN su Firma Contratto” apponendo le rispettive firme digitali.

In merito alla Rendicontazione…

Nel caso in cui il contratto di servizio abbia durata superiore ai n. 6 mesi e le attività previste dal progetto presentato al MISE e legate al Voucher Internazionalizzazione si concludano prima del termine del Contratto tra l’Azienda e il Fornitore Accreditato, è possibile trasmettere i documenti di rendicontazione finale di spesa e richiedere quindi il rimborso già dopo i primi 6 mesi. In tale caso le attività oggetto del servizio finanziato devono essere chiaramente individuabili sul contratto di servizio.

16 novembre 2015 – SAVE THE DATE

novembre 13, 2015

Entro lunedì 16 novembre verrà pubblicato l’elenco dei beneficiari dei finanziamenti a fondo perduto sul sito del Ministero per lo Sviluppo Economico per il voucher per l’internazionalizzazione.

Le aziende, nel caso non l’avessero fatto prima, potranno scegliere il  proprio partner-consulente che svilupperà il progetto di internazionalizzazione tra le società di consulenza accreditate dal MISE, come la Ramark (VF_066), e pubblicate sul sito stesso.

Si avrà tempo 45 giorni per inviare al Ministero il Contratto di servizio stipulato con la società fornitrice, che dovrà prevedere un arco temporale di svolgimento dei lavori di almeno 6 mesi e comunque una scadenza delle attività non successiva al 30/09/2016.

Sin dal 1988 la Ramark offre alle PMI la consulenza per l’internazionalizzazione, accompagnandole nella ricerca nei mercati pìù consoni  e nello sviluppo operativo dei contatti commercialiCome lo facciamo? Read More

Voucher Internazionalizzazione: spedizione domanda

settembre 21, 2015
Focus Ramark

human with envelopeRicordiamo che da domani, 22 Settembre alle ore 10.00, inizierà la fase per la spedizione della domanda. Sarà importante rispettare l’orario di invio perché le domande verranno accolte in base all’ordine di ricezione. Il termine ultimo è il 02/10/2015.

RAMARK Srl , società di consulenza accreditata dal MISE con il numero di protocollo VF_066, è a disposizione per ogni approfondimento su registrazione e compilazione e per svolgere le attività consulenziali previste dal MISE per lo sviluppo di progetti di internazionalizzazione.

Voucher Internazionalizzazione: Procedure

settembre 01, 2015
Focus Ramark

Dal 1 Settembre le PMI possono registrarsi sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico per ottenere il voucher di 10.000 €, a fondo perduto, per una consulenza continuativa di almeno 6 mesi per lo sviluppo commerciale export con fornitori di servizi accreditati dal MISE.

RAMARK Srl è stata inserita nell’elenco delle aziende certificate dal Ministero dello Sviluppo Economico, che permettono di accedere al Voucher. (al n. VF_066).

Procedura per l’invio della richiesta del Voucher

1) Dal 1 settembre 2015, i soggetti beneficiari potranno iniziare a registrarsi tramite la procedura informatica disponibile nella sezione “Voucher per l’internazionalizzazione” del sito del Ministero. Seguirà la ricezione di una password di accesso. Per portare a termine l’intera procedura sono necessari: indirizzo posta elettronica certificata (pec) e firma digitale.
Per effettuare la registrazione sul sito del MISE:  https://exportvoucher.mise.gov.it

Read More

  • I NOSTRI SETTORI

    • Aeronautica, Aerospaziale e Difesa
    • Agroalimentare
    • Automotive
    • Chimico e Petrolchimico
    • Cosmetico, Farmaceutico
    • Distribuzione (grande, mediaЕ)
  •  

    • Ecologia
    • Elettronica
    • Energia Ц Energie Rinnovabili
    • Ferroviario
    • Macchine Movimento Terra
    • Macchine Agricoltura e Giardinaggio
  •  

    • Metalmeccanica
    • Moda e Accessori
    • Navale
    • ICT
    • Plastica
    • Servizi
  • Iscriviti alla nostra newsletter

  •  

Ramark srl - Strada della Praia 2/a/1 - 10090 Buttigliera Alta (Torino) ITALIA - Tel 011 95 80 474 - P.IVA: 05522780013 | Privacy | Note legali
^ Back to Top