tessile

L’export piemontese viaggia

marzo 14, 2014

Export_Piemonte

Nel 2013 il valore delle esportazioni piemontesi ha raggiunto i 41,4 miliardi di euro, registrando un incremento del 3,8% rispetto al 2012.
Le vendite per trimestre hanno mostrato trend progressivamente sempre più positivi: +7% nel I trimestre del 2013, +2,2% nel II trimestre 2013 e +5,8% nel III trimestre 2013, periodo in cui l’export piemontese è addirittura aumentato del 6,4% rispetto allo stesso trimestre del 2012.
In termini di performance settoriali, le esportazioni di mezzi di trasporto sono tornate a trainare il mercato regionale con un +17,5% rispetto al 2012; aumentate anche quelle dei prodotti alimentari piemontesi e dei prodotti tessili e dell’abbigliamento (rispettivamente +5,3% e +2,5%)
Per quanto riguarda i Paesi, analizzando la destinazione delle vendite piemontesi oltre confine, si osserva come il principale bacino di riferimento risulti, anche nel 2013, l’Ue 28, verso cui è diretto il 57,2% dell’export regionale, contro il 42,8% destinato ai mercati extra-Ue 28. I Paesi con cui il Piemonte continua ad esportare maggiormente sono la Francia (13,5 con una variazione rispetto al 2012 del +1,3), la Germania (13,4 con una lieve flessione rispetto al 2012 -0,8%) .

  • I NOSTRI SETTORI

    • Aeronautica, Aerospaziale e Difesa
    • Agroalimentare
    • Automotive
    • Chimico e Petrolchimico
    • Cosmetico, Farmaceutico
    • Distribuzione (grande, mediaЕ)
  •  

    • Ecologia
    • Elettronica
    • Energia Ц Energie Rinnovabili
    • Ferroviario
    • Macchine Movimento Terra
    • Macchine Agricoltura e Giardinaggio
  •  

    • Metalmeccanica
    • Moda e Accessori
    • Navale
    • ICT
    • Plastica
    • Servizi
  • Iscriviti alla nostra newsletter

  •  

Ramark srl - Strada della Praia 2/a/1 - 10090 Buttigliera Alta (Torino) ITALIA - Tel 011 95 80 474 - P.IVA: 05522780013 | Privacy | Note legali
^ Back to Top