internazionalizzazione delle PMI

VOUCHER MISE INTERNAZIONALIZZAZIONE 2018: via alle richieste di erogazione

luglio 19, 2018

 

Voucher Internazionalizzazione imprese: erogazione

Martedì 17 giugno il MISE ha pubblicato il comunicato in cui dà il via alla fase di la procedura per l’invio delle richieste di erogazione del contributo a valere sul voucher internazionalizzazione per le PMI assegnatarie.

Il MISE fornisce alle imprese assegnatarie le dovute istruzioni e la procedura da seguire per la richiesta del contributo per l’export.

Le imprese assegnatarie del voucher, che hanno perfezionato la trasmissione del contratto di servizio, possono trasmettere, entro i termini stabiliti dalla normativa di riferimento, la richiesta di erogazione corredata dai relativi allegati al seguente link:

 https://attuazionedgiai.mise.gov.it

Gli step da seguire sono i seguenti:

  1. accedere alla sezione “Attuazione misure”
  2. selezionare la misura “TEM” e la classificazione “Voucher D.D. 18_09_2017”
  3. selezionare l’opzione “Richiesta di erogazioni” e ed effettuare il caricamento dei documenti
  4. generare, firmare ed inviare la lettera di trasmissione dei documenti caricati.

Per agevolare l’invio delle domande di erogazione del contributo per l’internazionalizzazione e per l’export, il MISE fornisce una guida (linkabile) con tutte le istruzioni per una corretta compilazione; inoltre fornisce la possibilità di contattare l’assistenza informatica all’indirizzo supporto.attuazionedgiai@mise.gov.it

I documenti da allegare sono:

  • Allegato 6 del D.D. 18/09/2017 (modulo di richiesta erogazione)
  • Documentazione di spesa (fatture di acquisto)
  • Estratto c/c utilizzato per il pagamento dei titoli di spesa
  • Liberatoria società di TEM (allegato 7 al D.D. 18/09/2017)

Per le imprese beneficiarie del voucher advanced stage che intendono richiedere l’erogazione del contributo aggiuntivo, devono inoltre inviare:

  • Relazione sul percorso di internazionalizzazione (allegato 8 al D.D. 18/09/2017)
  • DSAN volume d’affari (allegato 9 al D.D. 18/09/2017)
  • Documentazione amministrativo contabile di cui all’art. 11, c 6 D.D. 18/09/2017)

Solo le imprese beneficiarie delle agevolazioni a valere sui fondi PON IC 2014-2020 (sia early stage che advanced stage) sono tenute a trasmettere la “Relazione attività beneficiari PON”

Si ricorda che tutti i file dei documenti (pdf o word zippati) devono essere firmati digitalmente.

 

 

Internazionalizzazione: firmato dal MISE il decreto di rifinanziamento Voucher TEM

aprile 11, 2018

Rifinanziato Voucher TEMVi anticipiamo che è stato firmato dal MISE il decreto di rifinanziamento di 10 milioni di euro del bando “Voucher per l’Internazionalizzazione” per le PMI che intendono guardare ai mercati oltreconfine attraverso una figura specializzata (il cd. Temporary Export Manager o TEM)

L’assegnazione alle imprese delle nuove risorse disponibili seguirà l’ordine della graduatoria pubblicata il 29 dicembre 2017.

Il decreto MISE verrà pubblicato entro fine aprile, successivamente alla registrazione presso la Corte dei Conti; a seguire verrà emanato il decreto direttoriale di scorrimento graduatoria.

Vi terremo aggiornati

CLICK DAY: domani 28 novembre presentate le domande!

novembre 27, 2017

ALLERT!!!

A partire dalle ore 10.00 di domani 28 novembre 2017 e fino al termine ultimo delle ore 16.00 del 1° dicembre 2017 si devono presentare esclusivamente online le domande di accesso completate e firmate digitalmente.

Attraverso l’immissione del codice di predisposizione sarà possibile il rilascio dell’attestazione di avvenuta presentazione recante giorno ora minuto e secondo di acquisizione ed il codice identificativo della domanda. Ricordiamo che i voucher saranno assegnati  sulla base dell’ordine cronologico della ricezione delle domande, nei limiti delle risorse disponibili e tenendo conto delle attribuzioni delle riserve.

Le risorse stanziate dal MiSE per il Voucher per l’Internazionalizzazione 2017 sono di 26 Milioni di €!

 

 

 

Regione Lazio: Internazionalizzazione per le PMI

gennaio 23, 2017

Regione Lazio Contributi per il sostegno di processi di internazionalizzazione delle PMI del Lazio: 5 milioni di euro.

 

Anche la Regione Lazio intende sostenere con contributi a fondo perduto le sue PMI nello sviluppo dei loro processi di internazionalizzazione.

Destinatari

Piccole e Medie Imprese (inclusi i Liberi Professionisti). I Beneficiari devono avere una Sede Operativa nel territorio regionale del Lazio Read More

  • I NOSTRI SETTORI

    • Aeronautica, Aerospaziale e Difesa
    • Agroalimentare
    • Automotive
    • Chimico e Petrolchimico
    • Cosmetico, Farmaceutico
    • Distribuzione (grande, mediaЕ)
  •  

    • Ecologia
    • Elettronica
    • Energia Ц Energie Rinnovabili
    • Ferroviario
    • Macchine Movimento Terra
    • Macchine Agricoltura e Giardinaggio
  •  

    • Metalmeccanica
    • Moda e Accessori
    • Navale
    • ICT
    • Plastica
    • Servizi
  • Iscriviti alla nostra newsletter

  •  

Ramark srl - Strada della Praia 2/a/1 - 10090 Buttigliera Alta (Torino) ITALIA - Tel 011 95 80 474 - P.IVA: 05522780013 | Privacy | Note legali
^ Back to Top